mercoledì 18 luglio 2018

Inverness e la magia della campagna Scozzese



Inverness, considerata la capitale delle Highlands, è una città di campagna che giace nel Grande Glen scozzese. Il nome deriva dal gaelico Inbhir Nis, ossia la "bocca del Ness". Infatti, Inverness si trova proprio nel punto in cui il fiume Ness sfocia nel famosissimo lago di Loch Ness

Come mai spingersi fino ad Inverness?

Tanti scriveranno per poter visitare il lago più conosciuto del mondo, io, invece, vi dico che qui ho visto la vera Scozia
La città in se è una piccola e tipicamente scozzese, il centro storico è diviso dal fiume Ness che, per i tanti amanti della storia, si tratta del Canale di Caledonia


Se non per mangiare degli ottimi frutti di mare (le più buone cozze che io abbia mai assaggiato) non vi consiglio di dedicare tanto tempo alla città ma piuttosto di spingervi fuori.

La scelta di dormire in una Old Manse nel cuore della campagna a dieci minuti da Inverness non poteva essere più azzeccata. Se siete curiosi e volete prenotare il mio stesso alloggio leggete il post Scozia on the road tra colline verdi e suoni magici, troverete tutto il necessario.

Cosa fare ad Inverness e dintorni? Ecco i miei suggerimenti.

Old High Church
Questa chiesa protestante domina la sponda del centro storico, le sue guglie altissime si innalzano con maestosità e insieme al suo cimitero di lapidi in pietra raccontano il passato più antico della città.

Castello di Urquhart
La più grande fortezza della Scozia, il castello di Urquhart è un luogo misterioso e suggestivo. Pietre, muschio, licheni e colza sono però ciò che ne rimane. Si tratta di un castello protetto per tre lati d'acqua che vanta un passato glorioso e strategico. 
La curiosità più grande risale all'epoca dei Pitti e ai primi avvistamenti di Nessie quando St. Columba, un monaco irlandese, aiutò la gente respingendo il mostro nelle acque più profonde del lago. Da qui nacque la famosa leggenda.

⇴ Prezzo biglietto: £9


Lago di Loch Ness
Il lago di Loch Ness ci ha accompagnato per diversi km durante il nostro viaggio on the road. L'acqua è suggestiva perché di un blu molto scuro e mossa tanto da non ricordare quella di un lago. Le storie e le leggende antiche gli donano un fascino particolare che vi consiglio di godervi noleggiando una canoa, tutt'al più verrete mangiati da Nessie! 
Se siete amanti delle crociere da Inverness ne partono diverse e navigherete esattamente verso il castello di Urquhart. Personalmente non vi consiglio questa escursione, molto turistica e non così interessante. 

Destinazione dei più romantici, il castello di Cawdor è completamente diverso dai castelli medievali che normalmente si vedono in Scozia. Un luogo legato al Macbeth di Shakespeare che dista 16km da Inverness e 8km da Nairn
Un castello nato come fortezza privata di Thanes di Cawdor in cui potrete visitare gli interni, passeggiare dentro i suoi magnifici giardini, pescare salmoni o provare a giocare a golf nel campo a nove buche!
La curiosità della struttura è che la torre è stata costruita intorno al leggendario albero di agrifoglio.

⇴ Prezzo biglietto: Castello + Giardini £11,50  ⤐  Golf £13,50

Dormire in una Old Manse e passeggiare nelle prime ore del mattino
La campagna circostante la città è ricca di flora e fauna. Potete immergervi nelle foreste o camminare lungo i campi di colza gialla. Vedrete animali al pascolo nel più completo rispetto della natura, in un luogo etereo in cui sembra essersi fermato il tempo. 
Vi consiglio una passeggiata nelle prime ore del mattino, incontrerete per strada ciclisti solitari e nella foresta residenti con i classici stivaloni inglesi che portano a sgambare i cani. 



Mi piace sempre riservare dei momenti di riflessione e di isolamento dal gruppo per potermi gustare al meglio tutte le sensazioni del viaggio. Svegliarsi di mattina per passeggiare sola in giro per i campi mi ha permesso di osservare in silenzio cose che probabilmente in gruppo avrei dovuto saltare per la fretta di proseguire. 

Un consiglio?

Con qualsiasi persona o gruppo si viaggi mi raccomando, gustatevi tutti i momenti della vostra vacanza senza rinunciare a ciò per il quale siete partiti! Se provate imbarazzo nell'allontanarvi svegliatevi prima e partite! Nel frattempo che loro si sveglieranno voi avrete già arricchito il vostro bagaglio dei ricordi e sarete pronti per iniziare una nuova giornata in compagnia.

THE END






SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Ti ricordo che se commenti con un account registrato ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. PRIMA DI COMMENTARE consulta la privacy policy per ulteriori informazioni.

pipdig