sabato 21 aprile 2018

Andalo, la meta ideale per chi ama lo sport e la natura


Andalo è una delle località più belle del Trentino, un paesino a 1.038 m s.l.m. costruito in un'ampia conca tra le guglie rosate delle Dolomiti del Brenta, Patrimonio mondiale dell'Umanità, e i piedi dell'altopiano della Paganella

Andalo è la meta ideale per chi vuole associare allo sci altre attività. Se siete amanti dello sport resterete piacevolmente sorpresi dall'ampia scelta di attività possibili sia in estate che in inverno spaziando da sport invernali ad attività come: calcio, arrampicata, pattinaggio sul ghiaccio, pallavolo, tiro con l'arco, bocce, tennis, mountain bike, equitazione, trekking e tanto altro ancora. 

La mia esigenza principale era poter far trekking nei boschi con i miei cani appoggiandomi in una struttura dog-friendly adatta alle mie esigenze: l'Hotel Sport Panorama ha risposto in pieno alle mie aspettative.

Se oltre allo sport vi piace l'adrenalina vi consiglio di lanciarvi in parapendio, venti minuti di volo sopra la vallata durante il quale vedrete bene il lago di Andalo. Un panorama mozzafiato! 
Durante il mio soggiorno purtroppo sono stati annullati tutti i voli per ragioni di sicurezza, le nuvole e il vento non hanno permesso il mio lancio. 


Quest'anno è stato particolarmente positivo per gli appassionati della montagna: il freddo è durato a lungo permettendo alla neve di spolverare i tetti anche in primavera... un sogno! 

Volete sapere una curiosità? Lo stemma comunale e il simbolo del paese è un'orsa di nome Maja, divenuta ancora più popolare dopo la tragedia di Daniza, l'orsa mamma morta dopo aver aggredito un cercatore di funghi nel disperato tentativo di proteggere i propri cuccioli. Una triste storia che ha gettato ombra sul progetto trentino Life Ursus a favore del ripopolamento degli orsi in Italia

Maja la troverete lungo il viale principale, fateci un salto! La leggenda narra che fissando gli occhi dell'orsa se ne acquisiscano forza e coraggio. Mica male, eh? Io ovviamente l'ho fatto.


Per una pausa dai sapori trentini vi consiglio una pizzeria gourmet: Bistrot Dolomieu, un posto informale ideale per assaggiare una buonissima pizza dai sapori montanari e dal carattere slow food.
Gli impasti sono ricercati grazie alla lavorazione di farine antiche come il mais spin della Valsugana, uno dei tanti prodotti che stiamo perdendo a causa del commercio di massa.


Andalo propone tantissime attività anche per le famiglie e i bambini, a partire dal Paganella Family Festival per finire con parchi naturalistici e fattorie didatticheVolete provare l'emozione di sertirvi un contadino per un giorno? 
Dalla mungitura delle vacche alla preparazione del formaggio, dal lavoro della terra alla produzione di miele, sono tante le cose interessanti che i vostri bambini o più semplicemente voi potrete provare. 



Il Parco Naturale Adamello Brenta, la più vasta area protetta del Trentino che vanta circa 700 chilometri di sentieri percorribili è una delle perle del Trentino, un luogo etereo dominato dall'imponente ghiacciaio dell'Adamello e dai suoi 50 laghi. 

Se siete interessati ma non siete sicuri di avventurarvi da soli esiste la possibilità di prenotare passeggiate con guide esperte che arricchiranno le vostre giornate con tante conoscenze e curiosità. 

Una delle tante escursioni proposte segue sentieri particolari nel quale sarà molto semplice avvistare qualche orma dei tanti mammiferi che abitano il parco, come stambecchi, camosci, caprioli, cervi, mufloni, lupi, linci, tassi, ermellini, donnole, martore, faine, scoiattoli, lepri, marmotte e orsi bruni, ultimi esemplari autoctoni delle alpi, simbolo di un ambiente sano e selvaggio. 

↟ THE END ↟
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Ti ricordo che se commenti con un account registrato ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. PRIMA DI COMMENTARE consulta la privacy policy per ulteriori informazioni.

pipdig